EXPO & co: Bruxelles indaga sulle deroghe agli appalti

A maggio, nel pieno degli scandali e degli arresti per corruzione sull’Expo, mentre il Governo Renzi era impegnato a buttare fumo negli occhi (aiutato come al solito dalla “informazione” italiana) con il famigerato “super-mega-galattico-commissario sceriffo anti corruzione” (Cantone), accadeva qualcosa di cui quasi nessuno parlava.

Lo stesso governo faceva approvare dal Parlamento il  decreto 47/2014, meglio noto come “Piano casa 2014“. All’interno, una postilla… LEGGI TUTTO

Posted in europa, giustizia, politica | Tagged , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Want it, do it!

 

Dopo la denuncia all’Antitrust del Dicembre scorso, per evitare la maxi-multa inflitta ad Alilauro e Medmar per la stessa infrazione, Caremar apre anche ai residenti l’acquisto dei biglietti on-line inizialmente previsto solo per turisti/non residenti. #ChiLaDuraLaVince

Posted in consumatori, ischia | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

Lettera agli eurodeputati M5S da un sostenitore della prima ora

Gentile Europarlamentare M5S,

con la presente desidero comunicarti la mia delusione per la presenza nel gruppo nel quale andrete a confluire, l’EFD, oltre che dell’indigeribile UKIP, di europarlamentari di partiti di estrema destra e razzisti come i “democratici svedesi” nonché di una francese eletta nelle file del Front National di Marine Le Pen.

Non è questa l’idea di Europa di cui il M5S si è fatto portatore in campagna elettorale (“una comunità” dixit Grillo Vs “un’organizzazione criminale da distruggere” dixit Farage) e che ho votato e sostenuto. LEGGI TUTTO

 

Posted in europa, politica | Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Nasce “CeLoChiedeLEuropa.eu”: per distinguere il vero dal falso

Troppo spesso sentiamo, con il ritornello Ce lo chiede l’Europa“ chiamare in causa l’Europa, a torto, soprattutto quando si deve cercare un capro espiatorio per giustificare decisioni impopolari, assurde o che interessano i soliti noti.

Quando invece c’è da applicare o recepire norme europee che danno più diritti ai cittadini (si, ce ne sono) allora i nostri politici dimenticano quel ritornello e si girano dall’altra parte (non a casol’Italia è il paese con il maggior numero di procedure d’infrazione aperte). Ciò al costo di farci pagare multe salatissime (è già accaduto, ad esempio con il caso Europa7/Di Stefano, (e le cose non cambieranno fino a quando i responsabili non saranno chiamati a pagare di tasca loro).

E’ da questa amara constatazione che è nato CeLoChiedeLEuropa.eu , con lo scopo… CONTINUA QUI

 

Posted in europa | Tagged , , , , , | Leave a comment