Oct
21

Potere delle parole

collage-2015-10-21

 

Si chiama “garde à vue” ed è lo stato di fermo nell’ordinamento giudiziario francese. Quello che è forte è notare come questo venga tradotto dalla stessa testata con “fermo” quando si tratta di un ex presidente della Repubblica mentre quando si passa ad operai e sindacalisti è immediatamente “arresto”.

 

Oct
17

Dai diritti umani a quelli degli stranieri passando per le seminatrici di gioia

Oct
08

[Interview] Le parlement européen demande un label IGP pour les produits artisanaux

Interview avec Mme Virginie Rozière, eurodéputée (S&D) rapporteuse de la résolution pour un label IGP visant les produits artisanaux non agricoles en Europe.

De nombreux produits français pourraient bénéficier de cette mesure : le savon de Marseille, l’imagerie d’Épinal, les couteaux de Laguiole, la porcelaine de Limoges, la dentelle de Calais…

Oct
05

Oggi al Parlamento Europeo (Storify)

Oct
05

[VIDEO] Eurodeputati furbetti, dopo un quarto d’ora sono già stanchi e se ne vanno

Filmato oggi alla plenaria del Parlamento Europeo. Dopo neanche un quarto d’ora dall’inizio dei lavori (17.15 circa) della plenaria e qualche votazione su modifiche all’ordine del giorno (con le quali registrano la loro presenza) quando queste finiscono e si comincia a fare sul serio l’europarlamentare Iskra Mihaylova (ALDE) prende la parola come relatrice sulle misure del Fondo Strutturale per gli Investimenti da destinare alla Grecia quasi tutti gli altri  invece di ascoltare in rigoroso silenzio a larga maggioranza e in modo trasversale si alzano e lasciano l’aula (non per protesta contro quello che l’europarlamentare stava dicendo ma perché probabilmente tutti presi da un’impellente bisogno fisiologico) facendo così tanto casino che l’europarlamentare  deve interrompere il suo discorso e chiedere alla presidente di intervenire.

Older posts «