Aug
24

[VIAGGI] Mykonos e i suoi angoli di paradiso sconosciuti

spiaggia_mykonos

Prima di mettermi in viaggio per l’InterRail Estate 2014 (che potete seguire live via Facebook ) e di cui scriverò presto un articolo anche qui, ho pensato che quella potesse essere un’ottima occasione per scoprire per la prima volta le tanto rinomate isole greche. Dopo uno sguardo in rete alla miriade di isole e isolette una più bella dell’altra decido, per motivi logistici (non tutte le isole hanno un aeroporto o un porto cui si può arrivare direttamente dall’Italia) di optare per le più note: Mykonos, di cui tanto avevo sentito parlare e Santorini, le cui foto me l’avevano fatta da tempo inserire nella lista delle destinazioni da visitare.

Due notti in ciascuna isola, mi dico che dovrebbero bastare per avere un assaggio minimo dei luoghi. Lascio Ischia, la mia isola, il giorno di Ferragosto, nel suo periodo più caldo (in tutti i sensi) ma per un attimo sull’aereo che da Napoli mi porta a Mykonos ho l’impressione che tutto il “peggio” del diciottenne-casinaro-cafonazzo-italianomedio che affolla Ischia la settimana di Ferragosto abbia deciso di inseguirmi. Certo, mi direte, Mykonos è come Ibiza ed è risaputo che ci va chi vuole fare festa. Quello che non immaginavo è che a “fare festa” fossero quasi unicamente quel tipo di “turisti“.

In realtà il quadro va chiarendosi una volta arrivati… CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO SUL FATTO QUOTIDIANO

Aug
10

Ischia: il turismo secondo Alilauro

Appuntamento a Napoli. Prendi i biglietti su internet sul sito della compagnia (Alilauro) ma devi comunque fare la fila allo sportello per far vedere i tuoi documenti. Poi aspetti, aspetti e finalmente sali a bordo. Scegli il posto, sei fortunato c’è posto sul ponte.

Ma è troppo bello per essere vero… CONTINUA A LEGGERE SUL FATTO QUOTIDIANO

Jul
26

EXPO & co: Bruxelles indaga sulle deroghe agli appalti

A maggio, nel pieno degli scandali e degli arresti per corruzione sull’Expo, mentre il Governo Renzi era impegnato a buttare fumo negli occhi (aiutato come al solito dalla “informazione” italiana) con il famigerato “super-mega-galattico-commissario sceriffo anti corruzione” (Cantone), accadeva qualcosa di cui quasi nessuno parlava.

Lo stesso governo faceva approvare dal Parlamento il  decreto 47/2014, meglio noto come “Piano casa 2014“. All’interno, una postilla… LEGGI TUTTO

Jun
30

Want it, do it!

 

Dopo la denuncia all’Antitrust del Dicembre scorso, per evitare la maxi-multa inflitta ad Alilauro e Medmar per la stessa infrazione, Caremar apre anche ai residenti l’acquisto dei biglietti on-line inizialmente previsto solo per turisti/non residenti. #ChiLaDuraLaVince

Jun
19

Lettera agli eurodeputati M5S da un sostenitore della prima ora

Gentile Europarlamentare M5S,

con la presente desidero comunicarti la mia delusione per la presenza nel gruppo nel quale andrete a confluire, l’EFD, oltre che dell’indigeribile UKIP, di europarlamentari di partiti di estrema destra e razzisti come i “democratici svedesi” nonché di una francese eletta nelle file del Front National di Marine Le Pen.

Non è questa l’idea di Europa di cui il M5S si è fatto portatore in campagna elettorale (“una comunità” dixit Grillo Vs “un’organizzazione criminale da distruggere” dixit Farage) e che ho votato e sostenuto. LEGGI TUTTO

 

Older posts «